Archivio per agosto, 2007

Preghiera Semplice

Pubblicato: 20 agosto 2007 in Giorni, mesi, anni...

Dopo tanto dire…era una cosa che volevo inserire subito dopo il rientro da Assisi, ma forse dopo le ultime cose di questi giorni, quasi quasi, ci sta meglio ora :)

E’ una delle preghiere che ho sempre sentito tanto sin da bambina…..ed è anche per questo motivo che ho amato San Francesco da allora. E’ davvero una preghiera semplice nelle parole…ma a me è sempre sembrata di difficile realizzazione.

O Signore, fa di me uno strumento della tua Pace:
Dove è odio, fa che io porti l’Amore.
Dove è offesa, ch’io porti il Perdono.
Dove è discordia, ch’io porti l’Unione.
Dove è dubbio, ch’io porti la Fede.
Dove è errore, ch’io porti la Verità.
Dove è disperazione, ch’io porti la Speranza.
Dove è tristezza, ch’io porti la Gioia.
Dove sono le tenebre, ch’io porti la Luce.
O Maestro, fa ch’io non cerchi tanto di
essere consolato, quanto di consolare, di
essere compreso, quanto di comprendere e di
essere amato, quanto di amare.
Infatti dando, si riceve dimenticandosi,
si trova comprensione.

Annunci

Da Assisi sono rientrata il 14, ma mi sono presa un periodo di calma dal blog.Stavo ancora interiorizzando la pace di quei giorni. :) Poi il 16 e il 17 c’è stato un breve rientro a lavoro…e ho avuto un assaggio del nuovo settore e del mio nuovo lavoro. Sono un pò spaventata ma grintosa come sempre.

Vorrei utilizzare questo spazio per scrivere tante cose di me ora. E’ un momento assurdo per me…e mi spiace dire che sono davvero poche le persone che in questo periodo mi sono state accanto. Queste persone sanno di cosa parlo, come tante altre che sono sparite sanno davvero di avermi delusa. Ci sono sempre stata e in questo mio momento forse avevo bisogno di te, ma tu dov’eri Amica/o? Ma forse meglio così…forse non avevo bisogno davvero di te… :(

Sabato 18, Masullas, Addio al nubilato. Tutto è stato una sorpresa: ritrovarsi insieme li nella famiglia conosciuta sempre per racconti e sempre a distanza. Tutti li, per salutare te. Tu che a Settembre coroni il TUO SOGNO…tu che hai sacrificato tanto e tu che diventi donna a tutti gli effetti….affrontando una sfida e un inizio.

Mi sono divertita da matti….forse pure troppo!!! :DDD

Oggi sto a casa perchè i dolori alla pancia mi stanno distruggendo…ma domani sarò in forma per il nuovo lavoro. Voglio essere in forma per tutto.

Sono felice oggi, davvero tanto….tutto sta andando per il verso giusto. Voglio lasciarvi con questa frase oggi:

“L’amore sarà la medicina fondamentale. Tu sarai il suo miracolo.”

Fatidico giorno…

Pubblicato: 10 agosto 2007 in Giorni, mesi, anni...

…eh si, domani si parte! Sono troppo emozionata….non vedo l’ora di partire ora, anche se sono un pò impaurita. :)

Penserò ad ognuno di voi, tutti quelli che mi amano, che mi pensano.Un pensiero grande alla mia famiglia sempre accanto malgrado tutto, un pensiero per Cla che in tutto questo lungo periodo mi è stata accanto con parole e sopratutto fatti, un pensiero per Dani e Marco che si apprestano al grande passo il 2 settembre e a cui auguro un mondo di bene, un pensiero grande anche per Ale che ritrovi presto le cose dimenticate, un pensiero per Cristiano e per tutta la sua famiglia affinchè ogni cosa si aggiusti per il meglio, un pensiero per tutti gli altri che ci sono e che so che ci saranno sempre.

San Francesco e Assisi mi aspettano da tanto e io ora rispondo alla loro chiamata…poi chissà, magari lì troverò tutto quello che desidero da una vita.

Buon viaggio a me e ci si sente al mio rientro…. :))

She Will Be Loved

Pubblicato: 10 agosto 2007 in Giorni, mesi, anni...

Beauty queen of only eighteen
She had some trouble with herself
He was always there to help her
She always belonged to someone else

I drove for miles and miles
And wound up at your door
I’ve had you so many times but somehow
I want more

I don’t mind spending everyday
Out on your corner in the pouring rain
Look for the girl with the broken smile
Ask her if she wants to stay a while
And she will be loved
She will be loved

Tap on my window knock on my door
I want to make you feel beautiful
I know I tend to get so insecure
Doesn’t matter anymore

It’s not always rainbows and butterflies
It’s compromise that moves us along
My heart is full and my door’s always open
You can come anytime you want

I don’t mind spending everyday
Out on your corner in the pouring rain
Look for the girl with the broken smile
Ask her if she wants to stay a while
And she will be loved
She will be loved

I know where you hide
Alone in your car
Know all of the things that make you who you are
I know that goodbye means nothing at all

Quel posto che non c’è

Pubblicato: 9 agosto 2007 in Giorni, mesi, anni...

Occhi dentro occhi e prova a dirmi se
un po’ mi riconosci o in fondo un altro c’è sulla faccia mia
che non pensi possa assomigliarmi un po’

mani dentro mani e prova a stringere
tutto quello che non trovi
negli altri ma in me
quasi per magia
sembra riaffiorare tra le dita mie

potessi trattenere il fiato prima di parlare
avessi le parole quelle giuste per poterti raccontare
qualcosa che di me poi non somigli a te

potessi trattenere il fiato prima di pensare
avessi le paorle quelle grandi
per poterti circondare
e quello che di me
bellezza in fondo poi non è

bocca dentro bocca e non chiederti perchè
tutto poi ritorna
in quel posto che non c’è dove per magia
tu respiri dalla stessa pancia mia

potresti raccontarmi un gusto nuovo per mangiare giorni
avresti la certezza che di me in fondo poi ti vuoi fidare
quel posto che non c’è
ha ingoiato tutti tranne me

dovresti disegnarmi un volto nuovo e occhi per guardarmi
avresti la certezza che non è di me che poi ti vuoi fidare
in quel posto che non c’è
hai mandato solo me
solo me solo me solo me solo me..

Volersi bene

Pubblicato: 8 agosto 2007 in Giorni, mesi, anni...

Sento amore, amore e tanto amore intorno e dentro me. Sento le note di una canzone bellissima e mai sentita prima.

Sento che ci sei anche se non ti ho ancora visto. Sento che esisti anche se non ti ho mai toccato. L’ amore è questo…attenderò che ti manifesti a me nel modo più puro e spontaneo.

Stasera io sono con me ancora, ancora e ancora. Mi guarderò allo specchio prima di uscire, noterò le mie rughe, sorriderò e mi sentirò mia…senza scusanti, senza barriere e senza coperture.

Che strana la vita…ora mi sembra tutto cosi chiaro come non lo è stato per anni e non riesco davvero a capire perchè ho dovuto aspettare tutto questo tempo per rendermi felice.

Ci saranno ancora i momenti bui con i dubbi, le paure, i fallimenti…ma ora è un momento in cui è lecito tutto. Capirmi, coccolarmi, piangermi addosso per poi sentirmi nuovamente carica.

Credo di volermi bene ora…e dopo un bel pò di tempo.

Sola al sole

Pubblicato: 8 agosto 2007 in Giorni, mesi, anni...

Oggi ben due post musicali…queste canzoni ora mi si appiccicano addosso come una pelle…le sento mie, le canto a squarciagola e rido con me :))

Oggi giornata “rivelazione” anche se la cosa che mi interessava di più non è andata in porto. Ho chiamato per una casa, ma nessuna risposta :(    Riprovo domani non demordo…

Dicevo, oggi giornata dedicata per l’intera mattina alle solite facende quotidiane…pulizie per dirla in breve. Poi di pomeriggio sono andata al mare da sola. Era da due estati che non mi godevo un pomeriggio cosi al mare. Potevo scegliere di andare con qualcuno o di raggiungere qualcuno ed invece, ho SCELTO, di stare sola.

Il mio libro (al momento sto leggendo “La Strega di Portobello”), il mio inseparabile Ipod e Myself. Bello, bello e bello!!

Eh sì, al momento sono ancora tutta presa da me stessa e devo dire che mi piace molto…tanto.

Buonanotte a tutti…sopratutto a coloro che hanno creduto che potessi farcela, che ci credono ancora e che mi supportano e mi sostengono sempre. You know who you are….