Archivio per novembre, 2009

Capolinea

Pubblicato: 28 novembre 2009 in Giorni, mesi, anni...

Sono al capolinea. Non riesco più a soffocare me stessa. Ingabbiata da sempre in una vita non mia. Dove sono stata sinora? Cosa sto ancora cercando? Sicuramente una parte di me perduta o forse mai ritrovata, ora reclama qualcosa. I miei sogni, i miei desideri, le mie pulsioni sono cose banali, inutili, stupide, per colui che ha dichiarato di amarmi, per colui che ha dichiarato di volere dei figli da me. Non potrò mai essere nè una moglie nè una madre serena e felice se prima non lo sarò come donna.

Non mi sento capita, non mi sento abbracciata davvero, non mi sento supportata da colui che dovrebbe amarmi davvero, da colui che sostiene che farebbe di TUTTO per me. Basterebbe credere in me, basterebbe darmi energia…quella che ho sempre dato io a lui, agli altri.

Sono destinata a rimboccarmi ancora una volta le maniche e ad andare avanti da sola. La vita che sto vivendo non è la mia. Non sono io quella che vedo allo specchio tutte le mattine, non sono io quella che si alza tardi la mattina, non sono io quella che dice sempre di si a cosa a cui farebbe volentieri a meno.

Non so come riprendermi e mi fa rabbia stare in questo modo….in questo momento della mia vita, in cu avrei avuto più bisogno di supporto e di gente che credeva in me.  C’est la vie….però che palle!

Annunci

I miss you, Salem

Pubblicato: 2 novembre 2009 in Giorni, mesi, anni...
Salem

…il mio adorato cucciolo nero!

Non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti,
di parole, di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino all’ orecchio degli amanti.
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.alda merini