Archivio per marzo, 2008

Taim i’ ngra leat.

Pubblicato: 19 marzo 2008 in Giorni, mesi, anni...

“Anima mia” del grande Hikmet

Anima mia
chiudi gli occhi
piano piano
e come s’affonda nell’acqua
immergiti nel sonno
nuda e vestita di bianco
il più bello dei sogni
ti accoglierà

anima mia
chiudi gli occhi
piano piano
abbandonati come nell’arco delle mie braccia
nel tuo sonno non dimenticarmi
chiudi gli occhi pian piano
i tuoi occhi marroni
dove brucia una fiamma verde
anima mia.

Annunci

Grazie!

Pubblicato: 12 marzo 2008 in Giorni, mesi, anni...

“A te che mi hai trovatA
All’angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
ProntA a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto
Come un gatto
E mi hai portato con te “

A te

Pubblicato: 12 marzo 2008 in Giorni, mesi, anni...

Mi sveglio dal torpore di una notte strana, insolita e con tanti pensieri. Mi sveglio felice con il pensiero di te, del tuo sguardo su di me, del tuo dolce sorriso e delle carezze che mi farai appena ci vedremo. A te dedico questa canzone, una canzone che mi ha tolto il respiro e mi fa pensare sempre e solo a te. Una canzone che come poche riassume il sentimento quello vero, unico per chi si ama. Oggi è l’ennesima giornata in cui il nostro amore è messo fortemente alla prova, ma ce la faremo perchè il nostro Amore è pura roccia e perchè non c’è nulla e nessuno che ci possa allontanare. Sei una scoperta ogni giorno e io lo sono per te. Tutto questo è Magia e tutto questo è bello perchè oggi c’è e domani chissà…

Giusto perchè le parole sono davvero stupende, ecco il testo…una vera poesia d’amore.

A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione
Per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo
Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato
All’angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto
Come un gatto
E mi hai portato con te
A te io canto una canzone
Perchè non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho
Prendi il mio tempo
E la magìa
Che con un solo salto
Ci fa volare dentro l’aria
Come bollicine
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore
A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti stringendoti un pò
E poi ti ho visto
Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita
E trascinarla in salvo
A te che mi hai insegnato i sogni
E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio
E anche nella paura
A te che sei la miglior cosa
Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni
E resti sempre la stessa
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei
Sostanza dei sogni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai
E sei una meraviglia
Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amica
Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me
A te che hai reso la mia vita
Bella da morire
Che riesci a render la fatica
Un immenso piacere
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
E a te che sei
Semplicemente sei
Compagna dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
 

La tua ragazza sempre.

Pubblicato: 11 marzo 2008 in Giorni, mesi, anni...

Oggi, venendo a lavoro, ero molto molto triste ma questa canzone con il volume al massimo mi ha messo una grinta non indifferente. Trovo il testo molto giusto e assolutamente azzeccato in questo momento della mia vita. Niente “Ti amo” detti per la troppa foga del momento, ma solo fatti che rendono importanti ogni cosa, ogni scelta.

Diciamo che al lavoro è un periodaccio ma mi tiene in piedi la grinta che sempre mi contraddistingue per fare altro, per fare di più. Uscirò vincente, ma non voglio star male lungo il percorso. Non voglio vittime, ma solo persone felici intorno a me e per me.

Tu da che parte stai? Intanto, ascolta queste parole! ;)

Tu credi ma non sai
cosa è veramente importante
tu sei sicuro che
sicuro ma non ci pensi sempre
lasciati andare
segui il tuo cuore e arrivando alle stelle
prova a prendere quelle
nessuna è più bella di me
e non dirmi ti amo anche tu
dammi soltanto il tuo cuore
e niente più
Tu credi ma non lo sai
che a me non me ne frega niente
tu credi che oramai
io sia la tua ragazza sempre
lasciamo andare
segui il tuo cuore e arrivando alle stelle
prova a prendere quelle
nessuna è più bella di me
e non dirmi ti amo anche tu
dammi soltanto il tuo cuore
e niente di più
Segui il tuo cuore e vedrai
vedrai che allora è tutto chiaro
e vedrai così lontano
(lasciati andare)
e vedrai che è tutto vero
capirai cosa dicevo
lasciati andare con me.

Tu credi ma non sai
cosa è veramente grande
e credi che oramai
io sia la tua ragazza sempre
la tua ragazza sempre
ma lasciati andare.

Segui il tuo cuore e arrivando alle stelle
prova a prendere quelle
nessuna è più stella di me
e non dirmi ti amo anche tu
lascia soltanto il tuo cuore
e vola ancora più su
vola ancora più su…
ancora più su
ancora più su
ancora più su
ancora più su…